Donne. Performance teatrale su migrazioni, femminilità, coraggio, vita

BiblioteCaNova Isolotto insieme all'Associazione Biblioteca di Pace propone la restituzione finale del percorso "Storie di Donne Migranti" rivolto a donne che hanno vissuto un percorso migratorio verso l'Italia. Una presentazione drammatizzata del vissuto di giovani donne migranti di varie etnie e culture. Il testo è il risultato finale di otto interviste ad altrettante donne migranti e di cinque laboratori di riflessione e pratica espressiva.

La partecipazione è gratuita su prenotazione. Per informazioni e prenotazioni telefonare al numero 055 710834 dal 9 novembre fino ad esaurimento posti.

Per entrare in biblioteca è necessario presentare la Certificazione verde Covid-19 (Green Pass) e un documento di identità. Non è richiesto a bambini con età inferiore a 12 anni e ai soggetti esenti su base di idonea specifica certificazione medica.

"Storie di donne migranti" fa parte del progetto “Bibliopolis, luogo di comunità” ed è realizzato grazie al contributo di Fondazione CR Firenze nell’ambito di “PARTECIPAZIONE CULTURALE”, il Bando tematico che la Fondazione dedica al sostegno di programmazioni culturali finalizzate a potenziare la partecipazione attiva della comunità locale e l’inclusione sociale delle periferie.

Questo blocco è in errore o mancante. Potresti aver perso dei contenuti, o potresti provare se riesci a abilitare il modulo originale.
Scroll to top of the page