Si scrive marzo, si legge donna

Un mese che le Biblioteche Comunali Fiorentine dedicano all’universo femminile e a tutti i sentimenti che lo abitano: percorsi bibliografici, proposte di lettura e incontri online

Biblioteca delle Oblate

Per tutto il mese di marzo la Sezione contemporanea propone l’esposizione di libri “Donne nella scienza” e la Sezione bambini e ragazzi una selezione di albi tematici sulla parità di genere "Che noia essere una principessa tutta rosa". Su DigiToscana MediaLibraryonline la biblioteca ha raccolto alcune storie di donne che sono riuscite a ottenere risultati concreti e di personaggi che hanno combattuto per l’empowerment femminile.

Le iniziative in programma sono trasmesse in streaming su piattaforma Zoom.

Venerdì 5 marzo ore 17

Presentazione del libro “Le ragazze di Barbiana. La scuola al femminile di Don Milani” di Sandra Passerotti (Libreria Editrice Fiorentina, 2019)

Insieme all’Autrice partecipano Don Andrea Bigalli, Fiorella Tagliaferri e Viviana Ballini. Nel libro si raccolgono diverse testimonianze femminili che agirono a diverso titolo nella scuola di Barbiana. Vi si dà voce ad alcune ex- allieve e a donne che svolsero un ruolo educativo, si elencano altre figure femminili presenti a Barbiana e in appendice si offre un raffronto con un campione di scolare della scuola pubblica di quegli anni. Il tutto con un fondamentale richiamo al dettato costituzionale. Don Milani applica il dettato costituzionale che in quegli anni prevedeva che anche le donne potessero avere accesso all’istruzione. Le fonti sono inedite e documentate. A cura della Libreria Editrice Fiorentina.

Sabato 13 marzo ore 10.30

Giornate di medicina psicosomatica

Incontri a cura della Società italiana di medicina psicosomatica Sezione Toscana “Dal profumo delle mimose al gusto del miele”, esperienze di gruppo con donne, adolescenti e curanti in psiconcologia”

Modera: Dottoressa Maria Rosa Zigliani Coordinatrice della Società Italiana medicina Psicosomatica Sezione Toscana

Interventi di: Lucia Caligiani, Medico psicoterapeuta Direttore SOSD Psiconcologia AUSL T.C; “Essere dentro e fuori:esperienze gruppali” Valentina Settimelli, Psicologa; “Esperienze di gruppo con adolescenti” Antonio Suman, Psichiatra Psicoanalista; “Chi si prende cura dei curanti: i gruppi Balint in psiconcologia”

Martedì 16 marzo ore 17

Presentazione del libro "Heva Pershmerga kurda" di Fuad Aziz (Matilda Editrice, 2020)

Fuad Aziz immagina l’incontro delle due protagoniste con Hevrin Khalaf, la partigiana curda uccisa dalle forze appoggiate dalla Turchia e diventata un simbolo del martirio del suo popolo. Insieme all'autore partecipa Donatella Caione, editrice. A cura della casa editrice Matilda

Venerdì 26 marzo ore 17

Presentazione del libro "Perché il femminismo serve anche agli uomini" di Lorenzo Gasparrini (Eris Edizioni, 2020) 

Presenta il libro Alessandra Pauncz – Presidente del Centro ascolto uomini maltrattanti

Biblioteca Palagio di Parte Guelfa

La biblioteca propone la bibliografia tematica "Storie di donne. Grandi Donne del passato e del presente".

Biblioteca Pietro Thouar

Festa della donna. Una selezione di titoli di narrativa, saggistica e fumetti dedicati all’universo femminile.

Biblioteca Fabrizio De André

Proposte di lettura "Le donne tra storia, poesia, vita vissuta e immaginata".

Biblioteca Dino Pieraccioni

La Biblioteca propone "Rosso… mimosa", una selezione di libri “gialli” al femminile per una festa della donna all’insegna del mistero.

Biblioteca Mario Luzi

La biblioteca propone la bibliografia tematica "Poesia: femminile, singolare".

Biblioteca Villa Bandini

La Biblioteca propone alcuni consigli di lettura per adulti "Donne: storie, pensieri, sogni" e una selezione per bambini e ragazzi "Bambine all'arrembaggio" con libri e DVD che hanno come protagoniste bambine e ragazze che se la sanno cavare da sole grazie alla loro intelligenza e abilità.

BiblioteCaNova Isolotto

BiblioteCaNova propone "Mese delle donne", una selezione di titoli di narrativa, saggistica e fumetti per adulti e ragazzi.

Durante il mese di marzo coloro che lavorano a BiblioteCaNova Isolotto indosseranno una coccarda cucita a mano, per ricordare sia la storia del movimento femminile, che è stato una rivoluzione fondamentale del Ventesimo Secolo, sia l’attuale emergenza sociale legata ai femminicidi in questo paese.

Le iniziative sono trasmesse in diretta sulla pagina Facebook di BiblioteCaNova Isolotto.

Giovedì 4 marzo ore 17.30

La rivoluzione ambientale non violenta Presentazione del libro “Extinction Rebellion e la Rivoluzione Ambientale” di Fiorella Carollo (Multimage, 2020)

Il libro ripercorre la formazione e le azioni intraprese dal gruppo Extinction Rebellion prima in Inghilterra e poi nel mondo, sottolineando come quella esperienza abbia cambiato il modo in cui guardiamo alla protesta, non più come espressione violenta di una rabbia repressa, ma come creativa rivendicazione di un diritto. Come forza che nella protesta nonviolenta si appella al senso della giustizia, all’ironia leggera, alla sorellanza che ci affratella tutti

L’incontro è a cura della Piccola Scuola di Pace Isolotto, con gli interventi di: Fiorella Carollo (autrice), Olivier Turquet (Direttore editoriale Multimage), prof. Gianni Scotto (Piccola Scuola di Pace), Tea Papucci (Extinction Rebellion Firenze)

Martedì 9 marzo ore 17.30

Tu chiamale se vuoi emozioni

Dialogo intergenerazionale sulla storia e sulla ricezione dell'immagine femminile nei secoli. Parteciperanno studenti delle elementari, medie e superiori del Q4, presentando e leggendo brani di libri proposti dalla biblioteca. Insieme a loro dialogheranno Paola Cammeo, docente di storia dell'arte dell'istituto Marco Polo, e Marta Baiardi (ISRT) storica dei movimenti femminili.

Biblioteca Orticoltura

La biblioteca propone alcuni consigli di lettura per adulti "La voce delle donne nel mondo dell'arte" e per bambini e ragazzi "Il mondo ti aspetta: grandi esempi per piccole donne".

Biblioteca Filippo Buonarroti

La Biblioteca Filippo Buonarroti propone un ricco calendario di appuntamenti online. La partecipazione è gratuita e su prenotazione. Le indicazioni per il collegamento saranno comunicate via mail dalla biblioteca.

Mercoledì 3 marzo, ore 17.30

Presentazione dell’antologia poetica “Sulla soglia della lontananza” (CTL editore)

Ventidue autori, ventidue poeti e poetesse che raccontano la loro esperienza rispetto ai temi della lontananza e dell'assenza. Un'antologia che raccoglie le emozioni provate nei lunghi mesi del lockdown e non solo. Ciò che unisce questi testi è la consapevolezza di essere giunti in un punto di passaggio, una soglia, appunto, come si evince dal titolo; la poesia diventa perciò una sorta di osservatorio da cui poter considerare la mancanza e la lontananza come esperienze inscindibili dalla vita umana. A cura dello staff della Biblioteca con la curatrice dell’antologia Chiara Rantini.

Lunedì 8 marzo, ore 17.30 

Inaugurazione della mostra “Donne 2021”

La mostra “Segni di Donne” organizzata dalla biblioteca nel marzo 2020 è rimasta allestita per molti mesi ma non visitabile a causa dell’emergenza sanitaria in atto.

La Biblioteca propone la nuova mostra accogliendo varie forme espressive: poesia, narrazione, fotografia, pittura, scultura, video, musica.

Il video con le immagini della mostra sono accompagnate da letture tratte da scrittrici: Frida Kahlo, Nacy Morejòn, Nina Cassian, Lisel Mueller, Silvia Cottini, Franca Valeri, Susanna Casciani e da scrittori: Stefano Benni, Stefano Bartezzaghi, curate e lette da Anna Cottini. Saranno proiettati i video dell'Associazione Nova Refractio dedicati alla musica di Cécile Chaminade, i brani saranno realizzati dal Duo Mariani-Lucchesi che fanno parte dello spettacolo teatrale "Appese a un filo" scritto e interpretato da Elena Paglicci.

Inoltre, vedremo il video dell'esecuzione live di Feyza Nur Sagliksever di un brano da lei composto "Cup of Excitement, realizzato dal fotografo/video maker Alessio Chao.

La mostra "Donne2021" resta esposta in Sala Archi dall'8 al 30 marzo 2021 ed è possibile visitarla in orario di apertura della biblioteca, su prenotazione, singolarmente, in osservanza delle misure di sicurezza per il contenimento della diffusione del Covid -19. A cura dello staff della Biblioteca. 

Mercoledì 10 - 17 e 31 marzo ore 17.30

Incontri “Donne 2021 - Spazio libero”

Un incontro online con le autrici partecipanti alla mostra “Donne 2021” per rappresentare la propria arte. A cura dello staff della Biblioteca con gli artisti partecipanti. 

Martedì 16 marzo ore 17.30 - online

Presentazione del libro di Gabriella Costa “Intrecci di donne… e un gatto” (Europa edizioni)

“[…] Ma è soprattutto un ospite inatteso a offrirle l’aiuto più prezioso e imprevedibile. Apollo, il gattino che la figlia aveva portato un giorno nella nuova casa. […] Giorno dopo giorno Apollo “educa” la sua padroncina a guardare la vita con tenerezza e ottimismo, smussandone le asperità ed i colpi che inevitabilmente incontra nel suo cammino”. A cura dello staff della Biblioteca con l’Autrice.

Venerdì 19 marzo ore 17.30 

Conferenza “Barsene Conti, detta la Baldissera, e lo sciopero delle trecciaiole”

Conferenza sul primo sciopero delle donne lavoratrici della paglia, il 15 maggio 1896. A cura dello storico locale Marco Conti.

Mercoledì 24 marzo ore 17.30

“Donne 2021 – Gruppo di lettura della Biblioteca” Il libro del mese di marzo è “Orgoglio e pregiudizio” di Jane Austen

Letture e commento del libro e collegamento al film omonimo diretto da Joe Wright.

Hai trovato interessante questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato

Notizie correlate

Scroll to top of the page