Play It Again

La mostra di Rä di Martino, artista tra le più apprezzate al mondo, inaugura il 18 giugno, con la riapertura di Forte Belvedere

Play It Again inaugura un nuovo percorso scientifico del Forte Belvedere sotto la regia curatoriale del Museo Novecento che prosegue nella sua delocalizzazione delle proposte al di fuori della sede in Piazza Santa Maria Novella.
Una scelta in linea con la programmazione scientifica intrapresa in questi anni dal Museo Novecento che alle mostre dedicate ai grandi artisti protagonisti del XX secolo ha sempre affiancato la scoperta e valorizzazione di giovani artiste e artisti del nostro tempo, incentivando le produzioni contemporanee e ponendo particolare attenzione nei confronti dei linguaggi della fotografia e della video installazione.

Le opere di Rä di Martino sono abitate dai personaggi della cultura pop che sembrano riemergere da angoli della nostra memoria che pensavamo sepolti. Si riaffacciano, in maniera quasi casuale, sotto forma di caricature di loro stressi in bilico tra il grottesco e il pietoso. Dando vita a questa sorta di archeologia del ricordo della cultura di massa. Questi personaggi, quasi “eroi” della nostra infanzia vengono catapultati in ambientazioni atemporali o senza storia o ancora in contesti totalmente differenti, frutto di un ironico citazionismo cinematografico. Entra così in gioco l’elemento disturbante, o meglio, destabilizzante, che dopo un'iniziale attrazione disorienta il fruitore.

La mostra si snoda su due piani all’interno della palazzina del Forte Belvedere.
Nelle ampie e suggestive sale al piano basso del bastione verranno presentati quattro video, di cui tre sono stati scelti tra quelli realizzati dall’artista a partire dal 2014, mentre The Laughing Dice è stato realizzato negli ultimi mesi per essere presentato in questa sede. 
Il secondo piano della Palazzina è occupato da una sola grande installazione, costruita attraverso una combinazione inedita composta da una serie di opere realizzate nel recente passato, che qui si strutturano in un nuovo paesaggio danno vita a una nuova narrazione. Lo spettatore si trova immerso in uno scenario di guerra totale, tra terra e cielo, tra realtà e finzione, dove carrarmati reali e costruiti con il legno transitano per le città del mondo o sembrano occupare lo spazio extraterrestre, in una sorta di performance infantile e un po’ carnevalesca. L’artista trasforma la guerra in un gioco, guarda agli eventi del mondo con ironia, trasformando uno scenario di paura e di angoscia, in una specie di messa in scena ludica e gioiosa.

RÄ DI MARTINO
Play It Again
18 giugno – 2 ottobre 2022
Forte Belvedere, Firenze

ORARI E BIGLIETTI
Forte Belvedere

Via San Leonardo, 1 – Firenze
Martedì - domenica
10:00 – 20:00
Chiuso il lunedì (ad eccezione di lunedì 15 agosto)

Biglietto intero 10 €, ridotto 5€. Gratuito per chi possiede già il biglietto della mostra “FOTOGRAFE! Dagli archivi Alinari a oggi” in corso nella sede di Villa Bardini (Costa San Giorgio, 2). Gli spazi esterni del Forte Belvedere sono accessibili gratuitamente. Info: +39 055 27 68 22

Hai trovato interessante questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato

Notizie correlate

Scroll to top of the page