Letture nell'orto a BiblioteCaNova Isolotto

Tre laboratori e un seminario dedicati alla cura degli spazi verdi del territorio e alla creazione di una rete territoriale che li preservi e valorizzi

Un progetto dedicato alla sensibilizzazione della comunità locale sull'importanza, l'incremento e la cura degli spazi verdi del territorio in cui vive e la creazione di una rete di cittadini, operatori, associazioni che contribuiscano a sviluppare azioni relative alla promozione di buone pratiche da mettere in atto nella vita quotidiana e nel rapporto con l'ambiente che li circonda.

Tre laboratori teorico/pratici, visite al Bibliorto di BiblioteCaNova Isolotto e una giornata finale sulla funzione degli alberi e della cura del verde pubblico nei contesti urbani. 

PROGRAMMA

sabato 23 ottobre – ore 10.30

La preparazione e la nutrizione del suolo

Cenni sull'agricoltura biologica - struttura e caratteristiche del suolo - Fertilizzazione e concimazione - Fare il compost. Insieme a Giovanni Pandolfini, contadino – Genuino clandestino Firenze e Antonia Salerno, agronoma – Comitato Mondeggi bene comune.

sabato 30 ottobre – ore 10.30

La semina e il trapianto

Il seme - La scelta delle colture da impiantare relativamente all'ambiente a disposizione - Modalità e tempi di semina - Preparazione di un semenzaio - Trapianto e consociazioni. Insieme a Giovanni Pandolfini, contadino – Genuino clandestino Firenze e Antonia Salerno, agronoma – Comitato Mondeggi bene comune.

sabato 6 novembre – ore 10.30

La cura dell'orto

Irrigazione - Controllo delle erbe spontanee - Prevenzione e cura dai danni provocati da parassiti animali e dalle malattie fungine e battericheInsieme a Giovanni Pandolfini, contadino – Genuino clandestino Firenze e Antonia Salerno, agronoma – Comitato Mondeggi bene comune.

sabato 27 novembre – ore 10.30

Funzione degli alberi e della cura del verde pubblico nei contesti urbani

Francesco Ferrini, Università di Firenze, interviene su Rischi ambientali, sanitari ed economici generati dalla carenza di verde in città. Luigi Sani, agronomo, su Problemi e soluzioni per la cura e la gestione degli alberi in città.

A cura dell'Associazione Lib(e)ramente Pollicino

Su prenotazione, in biblioteca e/o telefonica allo 055710834 dalla settimana precedente l'incontro.

Per accedere alla biblioteca è necessario utilizzare la mascherina protettiva che copra naso e bocca e dopo aver disinfettato le mani con soluzioni idroalcoliche. La mascherina andrà indossata per tutta la durata dell'iniziativa.

Per entrare in biblioteca è necessario presentare la Certificazione verde Covid-19 (Green Pass) e un documento di identità. Non è richiesto a bambini con età inferiore a 12 anni e ai soggetti esenti su base di idonea specifica certificazione medica.

"Letture nell'orto" fa parte del progetto “Bibliopolis, luogo di comunità” ed è realizzato grazie al contributo di Fondazione CR Firenze nell’ambito di “PARTECIPAZIONE CULTURALE”, il Bando tematico che la Fondazione dedica al sostegno di programmazioni culturali finalizzate a potenziare la partecipazione attiva della comunità locale e l’inclusione sociale delle periferie.

Hai trovato interessante questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato

Notizie correlate

Scroll to top of the page