Giandante X - L'altra anima del Novecento

Presentazione del libro di Roberto Farina alla Biblioteca delle Oblate sabato 21 maggio ore 18

Alla Biblioteca delle Oblate Roberto Farina presenta la nuova edizione del libro “Giandante X. L’altra anima del ‘900”, edito dalla casa editrice Milieu.

Le pagine del libro raccontano la storia di Dante Pescò, un artista e un uomo tormentato alla continua ricerca, in constante cammino. Vive tutti in cambiamenti del Novecento in prima persona: da scultore e pittore di culto degli anni Venti sceglie, volutamente, di staccarsi da ogni corrente artistica; scopre fin da giovanissimo gli orrori della Guerra, ne respira la polvere e l’odore del gas. Ardito del popolo e fermo contestatore del fascismo, Dante, noto a tutti con il nome di Giandante, combatte in Spagna ma viene imprigionato e inviato in un campo di concentramento; entra, subito, dopo nelle fila dei partigiani.
Ha incontrato le maggiori personalità politiche e artistiche di quegli anni, Luigi Longo, Guido Picelli, Giovanni e Nori Pesce, Mario Sironi, Carlo Carrà, Aligi Sassu, Ernesto Treccani, Giacomo Manzù, ma è rimasto costantemente, misterioso e provocatore, lontano da ogni corrente artistica.

L'incontro, moderato da Emanuele Gregolin, prevede interventi di: Roberto Farina, Matteo Fochessati, Michele Lasala, Francesca Pensa, Rosanna Romellano, 
L’evento è organizzato e coordinato da Andrea Salvini.

L'evento di presentazione del libro precede l'inaugurazione della mostra dedicata all'artista dal titolo Giandante X. L’altra anima del ‘900. La mostra, realizzata e curata da Emanuele Gregolin e Penpeng Wang, verrà inaugurata alle ore 19 presso A60 Contemporary Art Space (Via Ghibellina, 34 - Firenze)

Per informazioni e prenotazioni telefonare al numero 055 261 6523 oppure scrivere a bibliotecadelleoblate@comune.fi.it

L'iniziativa verrà trasmessa in streaming sul canale YouTube della biblioteca delle Oblate.

Hai trovato interessante questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato
Scroll to top of the page