Frammenti dal futuro

A partire dal 7 aprile e per tutti i giovedì del mese, un ciclo di film di fantascienza alla Biblioteca Mario Luzi

A 70 anni dalla fondazione di Urania, la più longeva collana italiana di fantascienza (a cura di Giorgio Monicelli, nipote di Arnoldo Mondadori e ideatore della parola “fantascienza” (calco dall’inglese science fiction), l’Associazione Taralluzzi - Amici della Luzi tutti i giovedì di aprile propone un ciclo di film di fantascienza, scegliendone uno rappresentativo per ciascun decennio, dagli anni Cinquanta agli anni Ottanta.

Ogni film, scelto come particolarmente rappresentativo per il decennio di riferimento - dagli anni Cinquanta agli anni Ottanta -, verrà presentato da Roberto Chiavini, autore, con Gian Filippo Pizzo e Michele Tetro, della “Guida al cinema di Fantascienza” (Odoya, 2014)

Gli incontri sono a cura dell’Associazione Taralluzzi – Amici della Luzi e della Biblioteca

La partecipazione è gratuita e la prenotazione è consigliata telefonando al numero 055 669229 oppure scrivendo a a bibliotecaluzi@comune.fi.it

Calendario degli incontri

7 aprile ore 21

14 aprile ore 21 

21 aprile ore 21 

28 aprile ore 21

Per partecipare agli eventi al chiuso è necessario indossare la mascherina FFP2 ed essere in possesso del green pass rafforzato e di un documento di identità, ad esclusione degli utenti di età inferiore ai dodici anni e dei soggetti esenti dalla campagna vaccinale.

Hai trovato interessante questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato

Notizie correlate

Scroll to top of the page