Apriti Sesamo: lingue, linguaggi e narrazioni multiculturali

Gli appuntamenti estivi nelle Biblioteche Comunali Fiorentine. Prossimo incontro mercoledì 20 luglio alla Biblioteca delle Oblate

Nell'ambito del progetto Apriti Sesamo: lingue, linguaggi e narrazioni multiculturali, la BibliotecaNova Isolotto e la Biblioteca delle Oblate propongono per il mese di giugno:

// mercoledì 8 giugno 2022, ore 17.30 - BibliotecaNova Isolotto
Presentazione del libro "Voglia di meticciato. Dialogo tra le culture e Etica" di Cheikh Tidiane Gaye (Kanada Edizione, 2022).
La riflessione di Cheikh Tidiane Gaye, sulla base di principi etici e morali, auspica l’accettazione di qualcosa che già esiste, ma che spesso non vogliamo vedere: il meticciato culturale. La tendenza a classificare, porta spesso a creare categorie rigide, che non corrispondono alla realtà, che invece è molto più fluida e dinamica. I processi culturali sono spesso caratterizzati da eventi casuali, da scambi inattesi e a volte inconsci.
Partecipano all’incontro:
Tiziana Chiappelli, Associazione Progetto Arcobaleno
Cheikh Tidiane Gayeautore del libro
Pape Diaw, Centro Studi l'Oltre Africa
Antonella Bundu, Consigliere del Comune di Firenze
Matias Mesquita, Associazione Angolana Njinga Mbande.
Incontro su prenotazione in biblioteca e/o telefonica allo 055710834, dal 1 giugno fino ad esaurimento posti.

// sabato 18 giugno 2022, ore 17.30 - BibliotecaNova Isolotto
Presentazione del libro "Perchè ti amo", di Yvette Samnick (Luigi Peregrini Editore, 2019).
Il passato, brutto o buono che sia, condiziona sempre le nostre azioni. Questo vale soprattutto per la violenza, che produce effetti devastanti nel momento in cui una persona la subisce e condiziona inevitabilmente il suo presente e il suo futuro. Parlare di questi argomenti è importante. Il libro racconta infatti un'esperienza di violenza domestica e mostra le profonde ferite che ne conseguono. Dunque queste pagine vogliono dar voce al dolore, spesso taciuto o nascosto, di tutte le donne che vivono situazioni simili, nel tentativo di sollecitare una presa di coscienza diffusa intorno al fenomeno, e di alimentare pratiche concrete orientate alla prevenzione. Per l'autrice il passaggio attraverso la violenza e la sua faticosa rielaborazione hanno rappresentato anche l'occasione per scoprire una dimensione di impegno militante, per cui di recente ha promosso la fondazione dell'Associazione Camerunense di Lotta contro le Violenze sulle Donne (ACLVF).
Partecipano all’incontro:
Tiziana Chiappelli Associazione Progetto Arcobaleno
Donata Bianchi, Presidente Commissione Consiliare PO Diritti Umani Immigrazione e Relazione Internazionale
Yvette Samnick, autore del libro
Pape Diaw, Centro Studi l'Oltre Africa.
Modera: Matias Mesquita Associazione Angolana Njinga Mbande.
Incontro su prenotazione in biblioteca e/o telefonica allo 055710834, dall’ 11 giugno fino ad esaurimento posti.

E’ possibile seguire gli incontri anche in diretta streaming sulla pagina Facebook di BiblioteCaNova Isolotto 

// martedì 28 giugno 2022, ore 17.30 - Biblioteca delle Oblate
Presentazione del libro di Claudiléia Lemes Dias "Le catene del Brasile. Un paese ostaggio delle religioni" (L'Asino d'Oro, 2022)
Claudiléia Lemes Dias racconta un Brasile spartito politicamente tra formazioni religiose che attraverso la violenza proselitista hanno annichilito la cultura dei popoli indigeni e sottoposto ogni presidente della Repubblica a costanti ricatti.
Partecipano:
Tiziana Chiappelli, Università di Firenze e Associazione Progetto Arcobaleno
Donata Bianchi, Presidente Commissione Pari Opportunità, pace, diritti umani, relazioni internazionali
David Lifodi, giornalista
Matias Mesquita, Kibaka Africa Books
La partecipazione è gratuita ed è consigliata la prenotazione tramite la piattaforma online dedicata oppure contattando la Biblioteca al numero 055 261 6512 e all'indirizzo bibliotecadelleoblate@comune.fi.it

// mercoledì 20 luglio 2022, ore 17.30 - Biblioteca delle Oblate
Presentazione del libro di Talatou Clementine Pacmogda “Wendyan! La volontà di Dio” (Tra Le Righe Libri)
Wendyam è un racconto autobiografico toccante, forte e coraggioso, che parte dall'infanzia di Clementine e corre fino alla seconda media. Il libro riporta le condizioni di vita dell'autrice già dalla tenera infanzia in Burkina Faso. 
Partecipano, oltre all'autrice:
Tiziana Chiappelli, Università di Firenze/Associazione Progetto Arcobaleno
Costanza Musci, Vice-Presidente United
Giancarlo Della Luna, Associazione Transafrica 
Matias Mesquita, Kibaka Africa Books
La partecipazione è gratuita ed è consigliata la prenotazione online oppure contattando la Biblioteca al numero 055 261 6512 o all'indirizzo bibliotecadelleoblate@comune.fi.it

Hai trovato interessante questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato
Scroll to top of the page