Zera Talk

Giovedì 17 dicembre in diretta streaming e dal 20 dicembre in video-pillole l'arte come strumento di trasmissione della bellezza

Zera Talk vuole creare nuove modalità di conoscenza e fruizione dell’arte attraverso l’utilizzo di strumenti digitali. Il progetto nasce dal desiderio di raccontare come l’arte possa essere uno strumento per rendere manifesta la bellezza e permettere a ciascuno di fruirne. 

Il progetto si declina in due eventi, entrambi ambientati nel Museo Casa di Dante.

Giovedì 17 dicembre ore 18 | sulla Pagina Facebook di ZERA | diretta streaming
All’interno del museo viene creato un set di ripresa in cui si realizza un talk show interattivo, che va in diretta streaming. Si parla di arte e di come linguaggi artistici differenti (pittura, scrittura, musica, teatro) possano potenziarsi a vicenda. Nel Museo Casa di Dante, questa riflessione viene contestualizzata presentando in anteprima il progetto “Ascosa Veritade”, una performance che mette insieme differenti linguaggi artistici, per veicolare alcuni profondi temi della poetica dantesca. “Ascosa Veritade” vedrà il suo debutto proprio negli ambienti adiacenti la Casa di Dante, nei mesi primaverili del 2021; le opere pittoriche dell’artista Luisa Del Campana vengono coniugate con alcuni testi danteschi dal Convivio, che vengono messi in scena da attori quali Andrea Bruni, Ciro Masella, Alessia De Rosa.

Dal 20 dicembre | su Canali Social ZERA | pillole video
Una serie di alcuni video brevi che permettono di scoprire alcune curiosità del Museo Casa di Dante e della vita dell’artista stesso, che vanno oltre le più consuete informazioni. Questi video vengono poi messi on-line sul canale YouTube di ZERA, e possono essere utilizzati su altri canali Social sia di ZERA che del Museo Casa di Dante.

La realizzazione tecnica di entrambi gli eventi è a cura di Bunker Film che si occupa della ripresa e post-produzione dei video.

Maggiori dettagli sul progetto sul sito dell'Associazione Zera.

Il progetto rientra nella rassegna promossa dal Comune di Firenze Inverno Fiorentino.

Hai trovato interessante questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato
Scroll to top of the page