What a Wonderful Day! After 10 Years

Dal 6 aprile al MAD, nell’ambito della 20^ edizione del Florence Korea Film Fest la prima nazionale del progetto della fotografa sud coreana Jinhee Bae

Jinhee Bae racconta con ritratti fotografici e videoproiezioni la quotidianità e la vita degli amici conosciuti a Londra che, come lei, erano venuti in Europa da ogni parte del mondo, ciascuno con obiettivi e sogni diversi. Da San Diego a Oslo, dall’Islanda a Taipei, passando per Shanghai, avevano condiviso la cultura inglese ma anche le loro identità. Le foto narrano le vite di quel gruppo di amici a dieci anni di distanza. Cosa stanno vivendo ora? Come hanno proiettato e realizzato le loro aspettative? Dove si troveranno tra altri dieci anni?

Jinhee Bae si è laureata in Visual Communication Design all'Università di Hongik e in Fotografia presso la scuola di specializzazione della stessa università, quindi ha studiato nel Regno Unito, al Goldsmiths College, media&image. Da allora ha svolto diverse attività come artista freelance e incoraggia giovani artisti attraverso lezioni universitarie. Le sue fotografie sono state esposte a New York, Tokyo e Londra, principalmente su progetti a lungo termine legati alle persone; in qualità di curatrice ha progettato e diretto dal 2016 a 2019 uno stand coreano a Photoville New York, il più grande festival di fotografia occidentale, per promuovere la fotografia coreana. Nel 2018 e nel 2019 ha partecipato a Foto Fever, un festival fotografico per giovani a Parigi, e promuove costantemente scambi con altri paesi.

La mostra What a Wonderful Day! After 10 Years, al Murate Art District dal 6 al 30 aprile, è organizzata in concomitanza con il Florence Korea Film Fest, giunto alla sua 20^ edizione.
L'artista sarà presente all'inaugurazione.

Hai trovato interessante questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato
Scroll to top of the page