Memorie per dopodomani

Mercoledì 20 aprile allo Spazio Uno un documetario racconta la figura dell'intellettuale Franco Fortini

Chi era Franco Fortini? Autore di poesie e romanzi, critico letterario, traduttore e polemista, Fortini ha occupato un posto di primissimo piano tra gli intellettuali del secondo dopoguerra. Oggi il suo nome è pressoché dimenticato, così come appaiono tramontati molti degli ideali per cui egli lottò e visse.

Nel documetario  “Franco Fortini - Memorie per dopo domani”, Lorenzo Pallini ripercorre la formazione poetica, politica e umana di Fortini, recuperando tra le “macerie del passato” ciò che ancora può essere prezioso per il nostro presente e utile per il nostro futuro. Non si tratta solo di un progetto personale, è il risultato di una serie di esperienze e incontri, il frutto di tante voci che si uniscono per dare vita a un’immagine collettiva di Franco Fortini.

Mercoledì 20 aprile - Cinema Spazio Uno // ore 16:00 e ore 21:00
Al termine del film il regista incontrerà il pubblico e dialogherà con Vittorio Biagini

In collaborazione con la Biblioteca delle Oblate e con il Laboratorio Nuova Buonarroti – Gruppo Quinto Alto Leggere Poesia

Scheda tecnica 

// Titolo: “Franco Fortini - Memorie per dopo domani”

// Durata: 67 min.

// Genere: Biografico, letterario

// Anno: 2021

// Formato: Full HD 16:9

// Lingua: Italiano

// Produzione: indipendente

// In collaborazione con: Centro Studi Franco Fortini di Siena, Università di Siena (DFCLAM), Associazione culturale “Marmorata 169”, Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico (AAMOD)

// Regia, riprese e montaggio: Lorenzo Pallini

// Post-produzione: Andrea Campus

// Musiche originali: Riccardo Bertini

// Voce narrante: Elisabetta Galgani

// Distribuzione (Italia): OpenDDB

Lorenzo Pallini: videomaker, fotografo, montatore, lavora da anni nel campo del documentario, anche come curatore di rassegne. Dal 2011 al 2018 resident videomaker per la galleria d'arte contemporanea “FuoriCampo” di Siena, curando documentazioni di mostre e installazioni di videoarte. Dal 2009 al 2016 ha fatto parte della società di produzione “Humans Artis”, con cui realizza tra l’altro il progetto di video partecipativo REACTION ROMA e cura il montaggio del documentario "A Theoretical Life". Assieme alla giornalista Elisabetta Galgani, fonda nel 2014 l’associazione culturale “Marmorata169”, che si propone d’indagare le trasformazioni urbane attraverso varie arti, partendo da un condominio nel quartiere Testaccio di Roma. Oggi porta avanti diversi progetti di collaborazione con imprese, associazioni e ONG, curando la parte fotografica e la comunicazione video.

Il documentario è stato sin qui selezionato ufficialmente ai seguenti concorsi:

// BELLARIA FILM FESTIVAL 39°
// PORDENONELEGGE 2021
// CLOROFILLA film festival
// LE VOCI DELL’INCHIESTA (CinemaZero)
// RIETI & SABINA film festival
// PROTOPOST festival

Fa parte inoltre del catalogo Educational di AUDIOVISIVA e viene oggi utilizzato in molte università e istituti superiori come strumento didattico di lavoro.

Hai trovato interessante questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato
Scroll to top of the page