Incontro col Granduca Pietro Leopoldo

Per la Festa della Toscana 2021, l'Archivio Storico ripropone, in video, "Una visita improvvisa. Incontro col Granduca Pietro Leopoldo"

Una visita improvvisa, iniziativa didattica per gli studenti della Scuola Secondaria, si basa su una serie di memorie, scritti, pensieri, lasciati dal Granduca Pietro Leopoldo. I concetti espressi in questa Conversazione animata (i concetti, non, necessariamente, i termini usati) ricalcano, quindi, il pensiero del giovane principe. Ma non solo: anche il suo incontro con un Priore (oggi si direbbe assessore) della nuova Comunità di Firenze (fondata dal Granduca insieme agli altri comuni toscani, separando l’amministrazione statale da quella locale) ha una sua giustificazione storica. L'Archivio Storico conserva, infatti, una relazione per il Gonfaloniere e Priori (la Giunta di allora) stilata, il 30 gennaio 1787, dai deputati inviati dalla Comunità di Firenze a Palazzo Pitti per ringraziare il sovrano della "nuova legislazione criminale" promulgata due mesi prima (il 30 novembre 1786) che, come è noto, fra le altre rivoluzionarie novità, aboliva, per prima nel mondo, la pena di morte

Questo blocco è in errore o mancante. Potresti aver perso dei contenuti, o potresti provare se riesci a abilitare il modulo originale.
Scroll to top of the page