Bellezza oltre il limite

Fino al 31 ottobre al Forte Belvedere la mostra di Massimo Sestini. Il 25 ottobre visita guidata con interprete lis

Promossa dalla Regione Toscana e dal Comune di Firenze, progettata da Fondazione Sistema Toscana, Toscana Promozione Turistica e Mus.e, la mostra del fotografo di fama internazionale Massimo Sestini, curata da Sergio Risaliti e allestita sugli spalti di Forte Belvedere, apre i battenti mercoledì 16 settembre e sarà visitabile fino al 31 ottobre.

Domenica 25 ottobre alle ore 16.00, nell’ambito del progetto Museo Aperto, una visita con interprete LIS, dedicata a ipoudenti e non udenti, al Forte e alla mostra fotografica.La partecipazione è gratuita, oltre che per ipoudenti e non udenti, anche per non più di un accompagnatore a testa. È obbligatorio prenotarsi scrivendo a info@muse.comune.fi.it o telefonando al numero 055 2768224.

Venti immagini giganti per promuovere la Toscana nel mondo. Le foto presentano una Toscana ritratta da una prospettiva inedita: gli scatti sono stati infatti realizzati a 2000 piedi di altezza, ma con obiettivi che hanno consentito di avvicinarsi così tanto alla scena fotografata, da inquadrarla in modo assolutamente originale e nuovo. Il risultato travalica la fotografia e si trasforma in opera d’arte.

La mostra di Sestini rappresenta l’interpretazione artistica del concept “Toscana, Rinascimento senza fine” studiato da Toscana Promozione Turistica, in collaborazione con Fondazione Sistema Toscana, per la campagna internazionale di promozione della regione.

Hai trovato interessante questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato
Scroll to top of the page