Oltre la scheggia di uno specchio

Alla Biblioteca delle Oblate, venerdì 1 luglio alle 17.30, presentazione dell'ultimo libro di Lorenzo Pagni

Nel libro "Oltre la scheggia di uno specchio" (Edizioni Efesto, 2021), Lorenzo Pagni racconta, l’esperienza di cooperazione in Senegal che ha segnato la sua autobiografia, trasfigurandola nell’avvincente romanzo di formazione di un uomo non più giovane, protagonista e voce narrante, che in un momento di crisi approda all’Africa attraverso il compimento di un misterioso destino.

Un'indagine su sé stesso esplorando un continente “altro”, con curiosità e apertura, senza pregiudizi né idealizzazioni. In questo romanzo Lorenzo Pagni ci fa rivivere i colori, gli odori, i paesaggi mozzafiato, gli incontri straordinari e le relazioni umane, la ricchezza culturale di quel mondo, ma ci fa toccare con mano anche la povertà, le difficoltà, i limiti che lo affliggono. 

La presentazione si terrà nella Sala Conferenze Sibilla Aleramo della Biblioteca delle Oblate, venerdì 1 luglio alle ore 17.30. Con l'autore interviene Maria Beatrice Di Castri, insegnante di lettere Liceo Machiavelli di Firenze. 

Lorenzo Pagni è anche autore del libro "Chi di gallina nasce. Piccola cronaca familiare in un quartiere, una città, un paese che cambia", nel quale racconta un excursus pluri-generazionale nel popolare quartiere fiorentino dell' Oltrarno mettendo insieme la “grande storia” e le storie familiari e personali.

La partecipazione è gratuita ed è consigliata la prenotazione online oppure contattando la Biblioteca al numero 055 261 6512 o all'indirizzo bibliotecadelleoblate@comune.fi.it

Hai trovato interessante questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato
Scroll to top of the page