Dialoghi sulla pace

Giovedì 24 marzo alla Biblioteca delle Oblate una riflessione sui temi della guerra e della pace a partire dal pensiero e dalla vita di Giorgio La Pira

Nella Sala storica Dino Campana della Biblioteca delle Oblate, giovedì 24 marzo alle ore 17 si terrà un incontro per discutere  sui temi della pace e della guerra. 

Nell’occasione sarà presentata la nuova edizione del libro di Riccardo Bigi "Il sindaco santo. Vita e pensiero di Giorgio La Pira" (Edizioni Toscana Oggi).

Il libro ripercorre le varie tappe della vita di La Pira: gli anni giovanili in Sicilia, la formazione culturale, la conversione al cristianesimo. Quindi l’arrivo a Firenze, l’amicizia con don Bensi e don Facibeni, l’impegno nelle associazioni cattoliche, il lavoro di professore universitario. A Firenze dove è stato sindaco per quasi 15 anni: l’impegno per i poveri della città, ma anche l’organizzazione dei convegni internazionale sulla pace e sul disarmo.

Saluti di Alessandro Martini, assessore del Comune di Firenze ai rapporti con le confessioni religiose, cultura della memoria, legalità e del Cardinale Giuseppe Betori, Arcivescovo di Firenze

Interventi di: Franco Vaccari, Presidente di Rondine - Cittadella della Pace e Gabriele Pecchioli, Presidente Opera per la Gioventù Giorgio La Pira
Modera Antonio Lovascio - Direttore Ufficio Diocesano Comunicazioni Sociali

L'iniziativa è organizzata dall'Ufficio Comunicazioni Sociali dell'Arcidiocesi di Firenze con la collaborazione di Toscana Oggi

La partecipazione è gratuita su prenotazione contattando la Biblioteca al numero 0552616523 oppure scrivendo a bibliotecadelleoblate@comune.fi.it

Per partecipare agli eventi nelle Biblioteche è necessario indossare mascherine di tipo FFP2.  L'accesso in Biblioteca è consentito esclusivamente agli utenti possessori del Green Pass rafforzato e di un documento di identità, agli utenti di età inferiore ai dodici anni e ai soggetti esenti dalla campagna vaccinale.

Hai trovato interessante questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato
Scroll to top of the page