Consulenze digitali nelle Biblioteche comunali

Al via anche alla Biblioteca De André, Pieraccioni e Villa Bandini il servizio di consulenza digitale con incontri di supporto, facilitazione e assistenza guidata all'uso del computer, di Internet, dei social network e delle App

Da ottobre il servizio di consulenza digitale sarà disponibile anche in altre tre biblioteche comunali, che si aggiungono alle cinque dove il servizio è già attivo.

Otto biblioteche offriranno quindi incontri di supporto, facilitazione e assistenza guidata all'uso del computer per imparare a navigare su Internet, utilizzare i principali social network e le App, conoscere i servizi digitali delle biblioteche, del Comune di Firenze e della Regione Toscana e molto altro.

Gli incontri, individuali e della durata di un'ora, sono rivolti a maggiorenni che hanno una conoscenza di base del PC (accensione, uso della tastiera e del mouse) e sono iscritti alla biblioteca e al servizio di navigazione Internet PAAS.

La partecipazione è gratuita ed è possibile prenotarsi per un massimo di 5 appuntamenti e scegliere tra diversi argomenti:

Bibliotec@ on-line: I cataloghi della biblioteca, DigiToscana - MediaLibraryOnLine: leggere i quotidiani da casa, scaricare gli e-book, ascoltare audiolibri, Utente in linea: fare rinnovi, guardare il tuo scadenzario...

Le foto: salvare, condividere, modificare.

Firenze e Toscana in rete - La rete civica e le newsletter, I servizi digitali del Comune di Firenze (iscrizioni all’asilo nido, richiesta certificati, Domanda Unica di Agevolazione Tariffaria...), Utilizzi della tessera sanitaria e dello SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), Le App utili a Firenze e in Toscana (FirenzeUp!, Qurami, Ataf 2.0, Lamma meteo, Muoversi in Toscana e altre), Firenze WiFi: connettersi al WiFi della città.

Caro amico ti scrivo… e ti taggo - Scrivere: la posta elettronica e i principali programmi di videoscrittura, Facebook, Twitter, Instragram, Pinterest: utilizzo e netiquette.

E il naufragar m’è dolce in questo mare... Internet e motori di ricerca: imparare a navigare correttamente con Google e altri motori di ricerca. Tutorial e software: come fare cosa, gratuitamente e velocemente. Informarsi: i siti migliori per leggere le notizie di attualità.

È più facile a farsi che a dirsi - TRIO Toscana: i corsi di formazione online della Regione Toscana, Viaggiare e acquistare in sicurezza, La città in una.

Le Biblioteche che organizzano gli incontri di alfabetizzazione digitale sono: 

CENTRO STORICO

Biblioteca delle Oblate - sabato dalle 15 alle 19

Iscrizioni per telefono al numero 055 2616512 e per email a bibliotecadelleoblate@comune.fi.it

QUARTIERE 1

Biblioteca Pietro Thouar - mercoledì dalle 9 alle 13

Iscrizioni al numero 055 2398740 e per email a bibliotecathouar@comune.fi.it

Biblioteca Fabrizio De André - giovedì dalle 9 alle 13

Iscrizioni al numero 055 351689 e per email a bibliotecadeandre@comune.fi.it

QUARTIERE 2

Biblioteca Mario Luzi - mercoledì dalle 9 alle 13

Iscrizioni al numero 055 669229 e per email a bibliotecaluzi@comune.fi.it

Biblioteca Dino Pieraccioni - giovedì dalle 15 alle 19

Iscrizioni al numero 055 2625723 e per email a bibliotecapieraccioni@comune.fi.it

QUARTIERE 3

Biblioteca Villa Bandini - martedì dalle 9 alle 13

Iscrizioni al numero 055 6585127 e per email a bibliotecavillabandini@comune.fi.it

QUARTIERE 4

BiblioteCaNova Isolotto - martedì dalle 15 alle 19

Iscrizioni per telefono al numero 055 710834

QUARTIERE 5

Biblioteca Filippo Buonarroti -  martedì dalle 9 alle 13

Iscrizioni per telefono al numero 055 432506 e per email a bibliotecabuonarroti@comune.fi.it

Il servizio avviene rispettando le indicazioni igienico-sanitarie e di distanziamento per garantire la sicurezza dei lavoratori e degli utenti.

Per il primo incontro è consigliato arrivare 15 minuti prima, per poter verificare ed eventualmente effettuare le iscrizioni alla biblioteca ed al servizio PAAS per cui è necessario un documento d’identità valido. 

Per accedere alle Biblioteche comunali e partecipare agli incontri è necessario essere in possesso della certificazione verde Covid-19 (Green Pass) e di un documento di identità. Le disposizioni non si applicano ai bambini di età inferiore ai 12 anni e ai soggetti con certificazione medica specifica. 

In caso di contrattempo, si prega di avvisare il prima possibile l’assenza, in modo da poter organizzare al meglio il servizio.

Hai trovato interessante questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato
Scroll to top of the page