Fit/Alchimia

Dal 2 al 4 settembre al Giardino dell’Orticoltura la 7^ edizione della rassegna a cura della rete Fosca, attiva nell'ambito delle arti performative e visive

La settima edizione di FIT/ALCHIMIA – Fosca in Tepidario_ lectio | ludus | visio, si svolge dal 2 al 4 settembre al Giardino dell’Orticoltura.

Per la sezione VISIO aprirà il festival giovedì 2 la Dj berlinese di origini fiorentine WJM al secolo Roberta Andreucci, accompagnata dagli artisti ospiti della tre giorni di FIT che presenteranno i loro miracoli creativi.

Venerdì 3 verrà presentato il lavoro artistico vincitore della call Physalia for FIT e a seguire si potrà assistere alla performance/dispositivo – Chorea vacui – a cura di Teatringestazione.

Sabato 4 il Giardino sarà teatro di due momenti performativi legati alla musica sperimentale contemporanea. Il primo – 3 pezzi Fluxus per uno spazio aperto – a cura di Marco Baldini, con: Cristina Abati, Marco Costantini, Niccolò Curradi Luisa Santacesarea.

A seguire la cantante e soprano Monica Benvenuti eseguirà alcuni brani di John Cage – ALEA: casualità o alchimia? . Durante tutta la durata del festival sarà possibile assistere al lavoro – Abito, tessitura nello spazio – dell’artista visiva Federica Terracina.

Per la sezione LECTIO, continua la collaborazione con il Festival Internazionale di Poesia Voci Lontane, Voci Sorelle con – Alchimia lirica. Ragionando intorno alla Vita Nuova di Dante – a cura della poetessa Elisa Biagini. Venerdì sarà presentata al pubblico la mappatura del progetto Physalia.

All’interno della sezione LUDUS, troviamo il laboratorio di arte visiva per bambine e bambini (6-10 anni), a cura di Sandra Favilli. Sempre nella sezione ludus la scrittrice Francesca Matteoni presenterà – Sogni, Ombre, Angeli, Regine. L’alchimia dei tarocchi -. Ritroviamo anche in questa edizione gli amici di Attivisti della Danza e Tempo Nomade. Ricordiamo anche gli incontri denominati il Bagatto a cura di Giulio Sonno e la caccia al tesoro a cura dalle All Sisters.

Si rinnova la collaborazione con FANGORADIO come media partner.

Fosca in Tepidario è un festival gratuito ad ingresso libero.

La rassegna fa parte dell'edizione 2021 dell'Estate Fiorentina.

Hai trovato interessante questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato
Scroll to top of the page