Iscrizione corsi

Catalogazione del libro antico

Data corso: , , ,
Docente: Flavia Bruni (Bibliotecaria presso l’ICCU – Ricercatrice presso la Ca’ Foscari di Venezia)
Durata: 4 giorni (24 ore complessive, dalle 9 alle 15)
Luogo: Biblioteca delle Oblate - Firenze (Via dell'Oriuolo n° 24)
Corso: I corsi sono gratuiti e riservati ai dipendenti e ai collaboratori delle biblioteche e degli istituti che aderiscono a SDIAF









OBIETTIVI E CONTENUTI DEL CORSO
Il corso, indirizzato a catalogatori già in possesso di nozioni teoriche e pratiche di descrizione bibliografica, intende fornire gli strumenti di base per la catalogazione specialistica del materiale antico a stampa. Saranno analizzate le caratteristiche peculiari del materiale antico riconducendole alla tecnica di stampa a caratteri mobili, soffermandosi in particolare sugli elementi tipografico-editoriali. L’analisi e la definizione delle parti del libro saranno finalizzate all’acquisizione di una corretta terminologia e metodologia descrittiva, con particolare attenzione alla normativa adottata per il catalogo collettivo nazionale SBN. A partire da una introduzione agli standard nazionali e internazionali, il corso illustrerà le fonti d’informazione prescritte per le diverse aree della descrizione bibliografica e fornirà inoltre una breve rassegna di cataloghi e repertori cartacei ed
elettronici utili all’identificazione di autori, edizioni, tipografi e marche tipografiche.

DOCENTE
L’intervento didattico sarà condotto dalla dott.ssa Flavia Bruni (Bibliotecaria presso l’ICCU – Ricercatrice presso la Ca’ Foscari di Venezia), docente di comprovata esperienza nel settore e di collaudata pratica di insegnamento in relazione agli argomenti da trattare.

MATERIALI DIDATTICI E ATTESTAZIONE
Ad ogni corsista verrà consegnata della documentazione didattica in formato elettronico. Al termine del corso sarà richiesto ai partecipanti di svolgere un’esercitazione; il superamento della prova permetterà di ottenere l’attestato con certificazione delle conoscenze.
catalogazione.sdiaf@comune.fi.it, marco.pinzani@comune.fi.it

Catalogazione del materiale minore e della letteratura grigia

Data corso:
Docente: Giuseppina Leolini (Bibliotecaria presso l’ICCU)
Durata: 1 giorno (3 ore complessive dalle 10 alle 13)
Luogo: On line - Piattaforma Zoom
Corso: I corsi sono gratuiti e riservati ai dipendenti e ai collaboratori delle biblioteche e degli istituti che aderiscono a SDIAF

OBIETTIVI E CONTENUTI DEL CORSO
Il corso si propone di presentare una panoramica sulla catalogazione del materiale minore (dépliant, volantini, locandine, opuscoli, dispense, ritagli di stampa, estratti etc.) e dei materiali compresi nella cosiddetta letteratura grigia, sulla base della normativa di riferimento (REICAT 6. Descrizione di documenti non pubblicati). Verranno esaminate le diverse casistiche del pubblicato e del non pubblicato e fornite indicazioni catalografiche sia per le risorse che possono essere inviate in SBN sia per quelle per cui è prevista una catalogazione locale.

METODOLOGIA DIDATTICA
Le sessioni di lavoro saranno svolte attraverso la piattaforma Zoom. Le istruzioni per accedere agli incontri saranno preliminarmente fornite dal nostro tutor tecnico.
La lezione sarà registrata; la registrazione sarà utilizzata al solo scopo di documentazione didattica e la sua diffusione sarà limitata ai soli partecipanti al corso.

DOCENTE
L’intervento didattico sarà condotto dalla dott.ssa Giuseppina Leolini (Bibliotecaria presso l’ICCU), docente di comprovata esperienza nel settore e di collaudata pratica di insegnamento in relazione agli argomenti da trattare.
catalogazione.sdiaf@comune.fi.it, marco.pinzani@comune.fi.it

Modelli e pratiche di Information Literacy

Data corso: , ,
Docente: Luigi Catalani - Bibliotecario presso il Polo culturale integrato del territorio, Regione Basilicata
Durata: 4 giorni (8 ore complessive. Primo giorno 15.30/17.30, secondo e terzo giorno 15.30/18.30)
Luogo: On line - Piattaforma Zoom
Corso: I corsi sono gratuiti e riservati ai dipendenti e ai collaboratori delle biblioteche e degli istituti che aderiscono a SDIAF

OBIETTIVI E CONTENUTI DEL CORSO
Il corso mette a fuoco gli aspetti principali dell’Information Literacy a partire dalla ricostruzione dell’evoluzione teorica e dei principali modelli di riferimento. La riflessione sugli
elementi concettuali di base (ricerca, fonti, attendibilità, falso, riuso) è accompagnata dall’analisi di alcuni esempi pratici e delle linee guida nazionali e internazionali. Ogni incontro prevede una breve attività pratica e uno spazio riservato alla discussione.

METODOLOGIA DIDATTICA
Le sessioni di lavoro saranno svolte attraverso la piattaforma Zoom. Le istruzioni per accedere agli incontri saranno preliminarmente fornite dal nostro tutor tecnico.
Le lezioni saranno registrate; le registrazioni saranno utilizzate al solo scopo di documentazione didattica e la loro diffusione sarà limitata ai soli partecipanti al corso.

DOCENTE
L’intervento didattico sarà condotto dal dott. Luigi Catalani (Bibliotecario presso il Polo culturale integrato del territorio, Regione Basilicata), docente di comprovata esperienza nel settore e di collaudata pratica di insegnamento in relazione agli argomenti da trattare.
catalogazione.sdiaf@comune.fi.it, marco.pinzani@comune.fi.it
Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy.
CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.
Questo blocco è in errore o mancante. Potresti aver perso dei contenuti, o potresti provare se riesci a abilitare il modulo originale.
Scroll to top of the page