La città dei lettori 2022

Dal 9 al 12 giugno la 5^ edizione del festival porta a Firenze i protagonisti del panorama letterario contemporaneo con una fittissima serie di incontri

Un progetto culturale articolato e complesso che coinvolge 12 comuni, per 27 giorni di attività, presentazioni, workshop, incontri. Il festival dedicato al libro e alla letteratura da cinque anni porta in Toscana autori, illustratori, traduttori e curatori di primo piano con l’obiettivo di promuovere la passione per la lettura. 

Il calendario 2022 si apre il 9 giugno con la quinta edizione della kermesse fiorentina, per continuare poi a Grosseto (22-23 giugno), ad Arezzo (25-26 giugno), a Lucca (7-8 luglio), Villamagna – Volterra (9-10 luglio), Monteriggioni (15-16 luglio), Calenzano (1-3 settembre), a Bagno a Ripoli (9-10 settembre), a Campi Bisenzio (15-16 settembre), a Montelupo fiorentino (23-24 settembre), a Pontassieve (8-9 ottobre), Impruneta (28-29 ottobre).

Tra i (tanti) protagonisti della quattro giorni fiorentina: Barroux, Giulia Pastorino, Anselmo Roveda, Luca Scarlini, Amir Issaa, Daniele Aristarco, Ilaria Tagliaferri, Martin Caparrós, Alba Donati, Caterina Soffici, Francesco Guccini, Wlodek Goldkorn, Marco Vichi, Vera Gheno, Francesca Michielin, Roberto Saviano, Paolo Nori.

Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito.
Solo gli appuntamenti di Paesaggi Letterari hanno prenotazione obbligatoria alla mail paesaggiletterari@lacittadeilettori.it

Il programma completo sul sito del festival (in calce). 

Hai trovato interessante questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato
Scroll to top of the page