Human library

Venerdì 25 ottobre le Biblioteche comunali e l'Associazione culturale Pandora che organizza la Human Library Toscana, promuovono il secondo incontro nazionale dedicato alle Biblioteche formate da “libri viventi”

La Human Library è una biblioteca dove si possono prendere in prestito "libri viventi", persone che per trenta minuti raccontano le proprie esperienze legate a stereotipi, pregiudizi, discriminazione ed esclusione in dialoghi diretti con il lettore. Le conversazioni hanno l'obiettivo di favorire la comprensione tra esperienze umane diverse e imparare a non giudicare un libro dalla copertina.

Per la seconda volta le Human Library attive in Italia si incontrano per continuare a costruire la rete nazionale e fornire indicazioni concrete su come entrare a far parte della “Human Library Organization”, l’organizzazione internazionale con sede in Danimarca che in 20 anni si è diffusa in 80 paesi del mondo.
All'incontro nazionale parteciperà Ronni Abergel, il fondatore della Human Library, che condividerà con i partecipanti il suo impegno per il cambiamento sociale e il significato della “Human Library Day”, la giornata che il 28 giugno 2020 vedrà svolgersi contemporaneamente Human Library in tutto il mondo.

Durante il convegno sarà possibile partecipare a una Human Library, prendendo in prestito dal catalogo libri viventi.

Il convegno si svolgerà presso la Biblioteca delle Oblate nella Sala Conferenze Sibilla Aleramo

Programma
9:30 //
Registrazione partecipanti

ore 10 - 12:30

// Saluti istituzionali dell'Assessore alla cultura Tommaso Sacchi
// Tiziana Mori, responsabile delle Biblioteche comunali fiorentine, introduzione al convegno
// Christian Di Gesto e Giulia Policardo, psicologi, dottorandi di ricerca presso il Dipartimento di Scienze della Salute, Università degli Studi di Firenze, “Ridurre il pregiudizio attraverso il contatto: il contributo della ricerca” pregiudizio”
// Louise Bräuner International Secretary of the Human Library, “How to join The Human Library Organization” (traduzione consecutiva dall’inglese all’italiano)
// Ronni Abergel, CEO and Co-founder of the Human Library, “Waiting for the Human Library´s Unjudgement Day in 2020” (traduzione consecutiva dall’inglese all’italiano)

ore 12:30 - 14:30 Pausa pranzo
Durante la pausa sarà possibile partecipare a una sessione di Human Library nella Sala storica Dino Campana

ore 14:30 - 16:30
// Sandra Gambassi, Human Library Toscana “Due anni di Human Library: il racconto di un’esperienza”
// Tavola rotonda con interventi a cura delle Human Library partecipanti al convegno
// Carlo Orefice, docente del Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università di Siena, “La Human Library, uno strumento per fare comunità”

Conclusioni di Paolo Martinino, Human Library Toscana

Il convegno è organizzato dalla Human Library Toscana in collaborazione con Regione Toscana, Biblioteca delle Oblate e Human Library Organization.

La partecipazione è gratuita su iscrizione contattando la Biblioteca delle Oblate al numero 055 261 65 12 oppure alla mail bibliotecadelleoblate@comune.fi.it

Le richieste pervenute saranno accolte in ordine di arrivo fino ad esaumento dei posti disponibili.

Scroll to top of the page